Acquistare a casa al mare nel Salento per affittarla, in qualità di seconda abitazione, rappresenta una soluzione abbastanza buona che consente di ottenere un buon profitto.
Vediamo ora come è possibile sfruttare questa soluzione particolare.

Per quale motivo acquistare casa al mare nel Salento

Comprare la seconda casa al mare nel Salento rappresenta un buon investimento immobiliare che potrà essere svolto senza grosse difficoltà soprattutto in quanto, questa zona, è una delle più selezionate da parte dei turisti, sia stranieri che italiani i quali vivono in altre zone del nostro Paese.

Proprio sfruttando il fenomeno del turismo nel Salento, caratterizzato dalla presenza di paesaggi naturali che riescono a rispondere in modo adeguato alla propria voglia di visualizzare coi propri occhi delle location uniche, sarà possibile ottenere un profitto che permette di recuperare la somma di denaro investita in quel determinato immobile.

Ovviamente occorre sottolineare come esistano ben due soluzioni che possono essere sfruttate per fare in modo che la propria casa al mare nel Salento possa tramutarsi da semplice proprietà in uno strumento di guadagno vero e proprio privo di ogni genere di difetto.

Per chi cerca idee o case in vendita nel Salento, sicuramente avrà l’imbarazzo della scelta, sia per quanto concerne la location che la tipologia di struttura immobiliare da acquistare.

L’affitto per periodi di media durata

La prima soluzione che potrà essere sfruttare è l’affitto di media durata.

Questa formula potrà essere sfruttata durante i periodi dell’anno nei quali questo genere di abitazione non viene sfruttata.

Per esempio se la propria abitazione deve essere sfruttata solo nel periodo invernale, durante quello estivo l’abitazione potrà essere affittata e lo stesso vale anche nei diversi periodi dell’anno durante il quale l’abitazione non viene sfruttata.

Ovviamente è bene rendere noti i periodi dell’anno durante il quale la casa non viene sfruttata in modo tale che sia possibile evitare che ci possano essere complicazioni di ogni tipologia.

La seconda casa dovrà quindi non essere utilizzata come abitazione strumento di profitto periodico di media durata e ovviamente deve essere presente un contratto nel quale vengono specificati tutti i diversi tipi di dettagli, in particolar modo la durata dello stesso.

La casa come strumento di investimento

La seconda opzione per ottenere un profitto dall’acquisto della casa al mare nel Salento consiste, invece, nello sfruttare la struttura solo ed esclusivamente nel periodo estivo proporre affitti brevi, dalla durata di una settimana al massimo.

In questo caso si parla di un investimento che si sposa perfettamente col concetto di turismo, dato che l’estate sarà caratterizzata dalla presenza di svariati turisti che avranno voglia di trascorrere la loro estate in questa location e allo stesso tempo è possibile trovare diversi potenziali clienti che consentono di ottenere, settimana dopo settimana, un’entrata costante che consente di avere un buon ritorno dello stesso investimento.

Antonio Baldani
Laureato nel 1985 in Legge, mi occupo di scrittura e comunicazione su carta stampata, tv, radio e web. Ho i capelli bianchi, ma sono giovane dentro :) Sono appassionato di bricolage, manutenzione della casa e investimenti immobiliari. Non potrei mai rinunciare agli amici, al mare, ai viaggi, alla pizza e al mio gatto.