Arredare il bagno cercando di renderlo in linea con il resto della casa ma con delle soluzioni originali e innovative potrebbe rivelarsi molto difficile se non si hanno le idee chiare su come impostare il lavoro. Questo ambiente, infatti, deve assolvere a due importanti funzioni: essere funzionale e dare la possibilità di potersi rilassare dopo una lunga giornata di lavoro.

Per riuscire a conferire al bagno le caratteristiche di praticità e bellezza è possibile seguire alcuni consigli, magari prendere spunto da queste cinque idee originali che vanno dalla scelta dei sanitari fino alle soluzioni di design per gli accessori.

Sanitari al primo posto

I sanitari sono gli elementi principali di un bagno: devono essere comodi e pratici ma anche d’effetto. Partendo da questo presupposto, ecco due idee per arredare in modo originale questa stanza.

Accostare delle linee morbide con tagli squadrati e moderni: questo accostamento permette di creare un ambiente chic e altamente glamour creando una continuità e un alternarsi di linee e curve capaci di rendere l’insieme davvero piacevole.

I contorni della vasca da bagno rotondeggianti creano un effetto ottico altamente rilassante e piacevole che si fonde alla perfezione con i tagli netti e decisi di un lavandino dal taglio geometrico.

Scegliere il giusto accostamento di materiali permette di creare un effetto originale caldo e avvolgente. In questo caso un’ottima idea è quella di accostare dei contrasti materici che possono dare degli effetti ottici sorprendenti: inserire una vasca da bagno in ferro stile retrò in un pavimento in legno rende possibile la nascita di giochi di luce che danno luminosità e sembrano far aumentare l’ampiezza della zona. Il materiale ferroso, infatti, riflette il pavimento in legno generando un’integrazione davvero inaspettata e originale.

Da non dimenticare che i lavandini in cristallo sono più riflettenti rispetto a quelli in ceramica, e prevedono un’ampia varietà di colori. Il cristallo, inoltre, si sposa bene con qualsiasi materiale al quale venga abbinato.

Soluzioni originali di design

Dopo aver scelto i sanitari giusti e i materiali più adatti a rispecchiare lo stile che si vuole dare al bagno, occorre giocare con gli accessori e i colori. Il bagno può rivelarsi, in questo modo, una stanza piena di sorprese capace di stupire gli ospiti. In merito a questo ecco tre piccole idee da seguire per rendere il bagno davvero originale.

Giocare con i colori

Dipingere le pareti con tonalità di colore diverso permette di creare contrasti magici da non sottovalutare. Le varie cromature presenti in commercio possono donare creatività a tutta la zona; arricchiscono e valorizzano il bianco dei sanitari e del soffitto.

Dipingere solamente una parte della parete di un colore forte e acceso, tra l’altro, permette di creare due ambienti che, pur facendo parte della stessa stanza, sono diversi. Tutti gli spazi del bagno assumeranno una dimensione nuova e una prospettiva particolare ed estrosa.

Rivestimenti

Oltre alla tinteggiatura delle pareti si possono scegliere dei rivestimenti moderni che possono far rilassare i sensi o entusiasmare gli occhi. Le piastrelle in pietra sono la soluzione giusta se si vuole rendere il bagno la stanza dedicata al relax. I mosaici invece, possono riflettere la luce artificiale creando degli effetti entusiasmanti.

Stampe & quadri

Oltre ai rivestimenti e alla tinteggiatura delle pareti, possono giocare un ruolo davvero importante le stampe e i quadri. Questa soluzione, oltre a dare colore, è anche una scelta funzionale capace di rendere la stanza molto più arredata rispetto a un semplice bagno. Appendere un poster raffigurante un panorama in bianco e nero dà un tocco moderno e contemporaneo; utilizzare delle immagini colorate invece conferisce brio e freschezza.

Utilizzare molti specchi

Una soluzione pratica e comoda capace di rendere il bagno originale è quella di arricchire le pareti con degli specchi dalle forme e dimensioni diverse: si creeranno così dei riflessi magici in grado di trasformare l’aspetto del bagno senza tanti artifici.

Gli specchi hanno inoltre il favoloso potere di agevolare la propagazione della luce facendo sembrare l’intera stanza molto più luminosa di quello che in realtà sia. Infine, l’immenso potere riflettente di uno specchio, rende lo spazio più grande da un punto di vista percettivo. Questa soluzione è quindi ottima soprattutto se il bagno è di piccole dimensioni.

Inserire tanto accessori

Appoggiare dei vasi e delle piante sul mobile del bagno o appoggiare dei libri in una mensola, è un’altra idea originale per rendere unica la zona.

Le piante e i fiori di stagione danno colore alla stanza e rendono il bagno, almeno da un punto di vista percettivo, ecologicamente sostenibile. Se sulla parete si hanno delle mensole potrebbe essere d’effetto sistemare dei libri sopra di esse che, posizionati di fianco a un cestino contenente gli asciugamani, darà all’insieme un aspetto chic e di classe.

Non va dimenticato che anche delle semplici candele possono contribuire a conferire un aspetto rilassante e avvolgente all’intero bagno.

Valentina Carrai
Giornalista pubblicista, ho deciso di accettare la proposta di diventare vice-direttore di coseecase.it . Innamorata pazza della creatività e delle piante. Amo il giardinaggio, perchè mi rilassa. Adoro fare sport all'aria aperta, per poi concedervi una buona serie TV.