Il gres porcellanato, comunemente conosciuto per i pavimenti, è in realtà un materiale estremamente versatile e perfetto per decorare gli interni abitativi.

Non solo, questo materiale apporta anche notevoli benefici all’ambiente e può definire con eleganza gli stili più diversi personalizzando le diverse stanze. Ecco come poter sfruttare il gres porcellanato e rendere la casa ancora più accogliente, vivibile e bella.

Gres porcellanato: perché sceglierlo

Il gres porcellanato è un materiale estremamente moderno, ma dalla storia antichissima. È durevole, ha alta resistenza meccanica, si pulisce facilmente, resiste alle muffe e ai batteri, è impermeabile ed è infine declinabile nelle più diverse colorazioni, texture e formati.

Ultimamente sono amatissime le diverse versioni che imitano l’aspetto estetico di materiali più preziosi e delicati come il parquet, il cotto, il marmo.

Infine, con il gres porcellanato si possono rivestire le superfici più diverse, indoor e outdoor, ma anche alcuni arredi e strutture architettoniche, per proteggere l’area dall’umidità e dall’acqua creando un ambiente accogliente e di tendenza.

Gres porcellanato in bagno

In bagno il gres porcellanato è un vero must e in commercio esistono davvero infinite proposte ad hoc.

Per rendere una stanza da bagno perfetta per un arredo vintage o eclettico, è consigliabile utilizzare formati di media grandezza black&white per il pavimento.

Per avere, invece, un ambiente simile a quello di un hammam, sono perfette le piastrelle di grande formato per i pavimenti e che abbiano un colore simile a quello della terra, mentre sulle pareti si utilizzeranno piccole tesserine colorate a formare sorte di mosaici.

Per uno stile nordico e minimale sono perfette le ceramiche che imitano il parquet e la pietra, da usare sia a parete che in terra. Interessante è anche rivestire il piano in muratura del lavabo con le stesse piastrelle della parete per dare un effetto ancora più armonico e far sembrare più ampio un bagno piccolo.

Gres porcellanato in cucina

Le cucine sono il vero fulcro di ogni casa e necessitano di arredi e rivestimenti smart, facili da pulire, igienici e pratici. Il gres procellanato è il materiale ad hoc per rendere questo spazio comodo e bello.

Secondo le ultime tendenze anche il piano di lavoro è completamente rivestito di ceramica e nelle tipologie più svariate, da quelle simil maiolica e decorate a mano, a quelle più minimal, simil legno o marmo.

Non solo, in cucina è anche indispensabile sulla parete vicino ai fuochi, come paraschizzi, ma, anziché installare a parete solo un paio di file di piastrelle, negli ultimi anni si usa rivestire tutta la parete con quelle scelte.

Il formato da parete o pavimento è sempre grande e le fughe devono essere impercettibili, così che a colpo d’occhio non ci siano interruzioni. Sono indicati sia i colori pastello, ma anche quelli più scuri del marrone, grigio e nero, sempre sinonimo di massima eleganza.

Gres porcellanato in camera da letto

Il gres porcellanato è anche un ottimo rivestimento per creare atmosfera: in camera da letto è l’ideale.

Per la stanza matrimoniale e per quella dei più piccoli, i topic sono sicuramente i modelli simil legno, che conferiscono calore e stanno bene in tutte le case. Nella camera padronale, poi, si può azzardare un pavimento simil marmo e da abbinare al piano della toletta o ad inserti sulle ante dell’armadio.

Fantastiche sono anche le proposte porcellanate simil pietra da abbinare a bio-camini in ardesia o a caminetti veri e dal look pendant.

Sì anche alle texture 3D, alle geometrie e alle nuance pastello, soprattutto nella stanza dei piccoli.

Insomma, un materiale versatile, che si presta a tutti gli ambienti e si adatta agli stili della tua casa: un vero e proprio must have!

Simona Serni
Ho da poco conseguito la Laurea in Scienze della Comunicazione. Da sempre appassionata di home & diy con un occhio particolare al vintage. Il mio obiettivo in coseecase.it è dare utili strumenti a chi vuole arredare la casa in autonomia, personalizzandola secondo i propri gusti in tema di design.